header
 














spacespace

Villa a Dragoncello (RM)

Committente: privato

Periodo: 2012-1013

Progettazione definitiva, esecutiva, direzione lavori e coordinamento della sicurezza .

Presso un’unità abitativa del complesso residenziale a Dragoncello (RM) è stato progettato un intervento di ampliamento (avvalendosi del Piano Casa) e di riqualificazione energetica. L’attività è stata svolta attraverso le seguenti fasi:

•Rilievo e analisi delle criticità dell’involucro edilizio e degli impianti
• Analisi dei consumi effettivi dedotti dalle fatturazioni
•Elaborazione di un modello energetico per la stima dei consumi teorici
•Ipotesi di intervento sull’involucro edilizio e sugli impianti con la stima dei costi
•Individuazione della soluzione finale di progetto con calcolo del risparmio energetico conseguibile
•Progettazione esecutiva, architettonica ed impiantistica delle soluzioni individuate
•Direzione lavori e cantierizzazione del progetto.

Involucro edilizio: al fine di riqualificare energeticamente l’edificio sono stati previsti i seguenti interventi sull’involucro edilizio:

•Cappotto termico spessore 7cm
•Coibentazione solaio di copertura e solaio tra piano terra e piano interrato
•Coibentazione pareti di confine del vano scala
•Sostituzione infissi con infissi in legno-alluminio con valori di trasmittanza termica  inferiori a 2 W/mqK
      •Schermature esterne a lamelle orientabili.
Impianti:
è stato progettato un impianto termico ad alta efficienza costituito da una pompa di calore aria-acqua con COP superiore a 4, abbinata all’impiego di pavimento radiante e di un impianto di deumidificazione che consente di utilizzare il pavimento radiante anche per la climatizzazione estiva. L'efficienza del sistema impiantistico è ulteriormente incrementata attraverso l'mpiego di un recuperatore di calore. Inoltre è stato previsto l’utilizzo di fonti rinnovabili mediante la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 1,4 kWp, costituito da moduli in silicio policristallino montati su tettoia in legno al piano copertura e di un impianto solare termico, costituito da due collettori piani ad alta efficienza collegati ad un accumulatore, integrato al circuito della pompa di calore.