header
 








spacespace

Villa Aurora (FI)

Committente: Istituto Avventista di Cultura Biblica

Periodo: 2014-2015

Progettazione esecutiva impianti  e Direzione lavori


Nell’ambito dell’adeguamento tecnico e normativo della centrale termica del convitto “Villa Aurora”, è stata sviluppata la progettazione ed il dimensionamento degli impianti relativi a:
-    Centrale termica del convitto femminile;
-    Nuova canna fumaria della centrale termica;
-    Sotto centrale del convitto maschile;
-    Distribuzione principale acqua calda per il riscaldamento del convitto femminile e del convitto maschile;
-    Distribuzione principale della ACS del piano interrato del convitto femminile e del convitto maschile;
-    Determinazione delle potenze delle pompe di calore tipo “UNICO” della zona uffici del convitto femminile;
-    Dimensionamento degli impianti elettrici a servizio dei meccanici;

-    Riattivazione del sistema di bonifica da legionella;
-    Adeguamento e messa a norma dei quadri elettrici generali.

L’intervento di progetto ha previsto la completa dismissione delle due centrali  esistenti, quella termica del convitto femminile e la sotto centrale del convitto maschile, l’adeguamento edile dei locali ove necessario, la sostituzione delle tubazioni di adduzione dell’acqua surriscaldata dalla centrale femminile a quella maschile, il rifacimento delle tubazioni di distribuzione fino alle montanti esistenti. La nuova centrale termica, situata nel convitto femminile, è composta da una caldaia a condensazione, un sistema di collettori di distribuzione dell’acqua surriscaldata agli impianti di riscaldamento dei due corpi di fabbrica ed al bollitore per la produzione della ACS del solo piano interrato del convitto femminile.

Si è inoltre condotta la progettazione dei nuovi quadri elettrici generale e del convitto femminile al fine di adeguarli alle nuove normative e migliorare i livelli di protezione.